SEI IN > VIVERE TERAMO > SPORT
comunicato stampa

Pallamano: la Lions Teramo crede ancora nella salvezza, trasferta impegnativa a Molteno (Lecco)

2' di lettura
6

Questo sabato alle ore 20 la squadra di pallamano teramana, allenata da coach Settimio Massotti, affronterà il San Giorgio Molteno in una partita decisiva per le loro speranze di qualificarsi ai play out contro Sassari. Gli arbitri Falvo e Ganucci sono chiamati a dirigere l'incontro che si preannuncia avvincente.

Al momento del fischio d'inizio, i giocatori teramani sapranno il risultato della partita tra Palermo e Lanzara, che determinerà se dovranno lottare fino all'ultimo minuto per raggiungere i play out. Nonostante la situazione tesa, in società si respira comunque un clima di serenità grazie alla fiducia del presidente Franco Chionchio nella squadra costruita quest'anno. Il presidente è convinto che i ragazzi siano pronti per affrontare qualsiasi avventura, sia nella serie Silver che nella Bronze.

Tuttavia, per garantire una stabilità economica alla società e potenzialmente attirare sponsor aggiuntivi, sarebbe auspicabile un maggiore coinvolgimento delle istituzioni locali. Alcuni imprenditori che avevano promesso sostegno all'inizio della stagione si sono ritirati, creando difficoltà finanziarie per la squadra.

Con un maggiore supporto da parte delle istituzioni e potenziali sponsor, la società potrebbe addirittura pensare al ritorno di giocatori di talento che attualmente giocano al di fuori di Teramo. In questo modo, si potrebbe costruire una squadra ancora più forte e competitiva, capace di portare la pallamano teramana a livelli di eccellenza.

In attesa di sviluppi futuri, la partita di sabato rappresenterà un momento cruciale per i ragazzi teramani, che daranno il massimo in campo per conquistare la vittoria e continuare a lottare per i propri obiettivi.

11^ giornata: Sassari-Campus Italia; Palermo-Lanzara; Chiaravalle-Cologne; Enna-Romagna; San Lazzaro-Camerano; Molteno-Lions Teramo

Classifica:

Camerano 37, San Lazzaro 29, Chiaravalle 28, Romagna 28, Molteno 26, Cologne 24, Lanzara e Enna 20, Sassari 15, Campus Italia 10, Palermo 8, Lions Teramo 7



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2024 alle 17:11 sul giornale del 20 aprile 2024 - 6 letture






qrcode