SEI IN > VIVERE TERAMO > SPORT
comunicato stampa

Pallamano: Lions Teramo con il San Lazzaro saluta il proprio pubblico

1' di lettura
14

Nel prossimo match della Lions Teramo, l'allenatore Settimio Massotti è determinato a fare di tutto per battere il San Lazzaro e uscire dal Palasannicolò a testa alta.

La sfida non sarà facile per i giovani padroni di casa, ma lo staff tecnico e i giocatori sono pronti a dare il massimo per ottenere una vittoria fondamentale per il miracolo e cercare di rimanere nel campionato cadetto. Sabato alle ore 20, i padroni di casa affronteranno la vicecapolista che vanta un roaster di prim'ordine con giocatori esperti abituati al palcoscenico della massima serie.

Nonostante alcuni problemi di formazione dovuti alle condizioni fisiche del terzino Murri e dell'ala Forlini, due dei migliori realizzatori della squadra, i giocatori sono determinati a stringere i denti e dare il loro importante contributo. L'allenatore Massotti sa che sarà una sfida difficile ma è fiducioso che i suoi ragazzi daranno il massimo in campo. Con l'appoggio del pubblico e la determinazione di tutti, la Lions Teramo è pronta a lottare fino alla fine per conquistare una vittoria che potrebbe essere decisiva per il proseguo del campionato.

10^ giornata ritorno: Cologne-Sassari; Romagna-Palermo; Campus Italia-Enna; Camerano-Chiaravalle; Lanzara-Molteno; Lions Teramo-San Lazzaro arbitri sig. Bacchieri e Schiavone, Commissario Visciani

Classifica: Camerano 35, San Lazzaro 29, Chiaravalle 28, Romagna 26, Molteno 24, Cologne 22, Lanzara 20, Orlando Haenna 20, Sassari 15, Campus Italia 8, Re Borbone Palermo 8, Lions Teramo 5



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2024 alle 17:38 sul giornale del 13 aprile 2024 - 14 letture






qrcode