SEI IN > VIVERE TERAMO > SPORT
comunicato stampa

Pallamano: Teramo esce a testa alta da Chiaravalle

1' di lettura
8

L'incontro tra Teramo e Chiaravalle si è disputato con grande intensità e determinazione da parte della squadra teramana, nonostante le difficoltà incontrate in questa stagione e specialmente in questa partita con diverse assenze. Il coach Massotti ha chiesto ai suoi ragazzi una prova d'orgoglio e loro hanno risposto con una prestazione più che dignitosa.

Nonostante la sconfitta con soli 5 gol di scarto, i giocatori hanno dimostrato di avere carattere e grinta, non concedendo nulla agli avversari e lottando fino alla fine. Il capitano Toppi è stato un vero e proprio trascinatore, con una prova superlativa e ben 12 gol segnati. Anche l'infortunio del loro bomber Murri non ha fermato l'ardore dei giocatori
teramani, che hanno dimostrato di possedere un grande spirito di squadra e una determinazione fuori dal comune.

Nonostante la posizione di classifica che ormai li condanna alla retrocessione (manca solo la matematica), i giovani talenti presenti in squadra fanno ben sperare per il futuro, con la società che già guarda alla prossima stagione con ottimismo.
Per la cronaca il primo tempo si era concluso con il risultato di 14 a 10 per il Chiaravalle e il secondo si è chiuso sul 28 a 23, sabato prossimo al Palasannicolo’ la squadra del Presidente Chionchio affronterà la vicecapolista San Lazzaro.

9^ giornata ritorno: Palermo 35 Campus Italia 28; Verdeazzurro Sassari 27 Camerano 26; Enna 27 Cologne 31; Lanzara 19 Romagna 22; San Lazzaro 29 Molteno 26; Chiaravalle 28 Lions Teramo 23 arbitri sig. Nguyen e Stilo

Classifica:
Camerano 35, San Lazzaro 29, Chiaravalle 28, Romagna 26, Molteno 24, Cologne 22, Lanzara 20, Orlando Haenna 20,
Sassari 15, Campus Italia 8, Re Borbone Palermo 8, Lions Teramo 5





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2024 alle 22:34 sul giornale del 08 aprile 2024 - 8 letture






qrcode