SEI IN > VIVERE TERAMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Teramo protagonista del programma Rai “Il Pomeriggio di Radio1”

2' di lettura
18

Giovedì pomeriggio Teramo città capoluogo è stata protagonista, insieme a L’Aquila, del programma Rai “Il pomeriggio di Radio1”.

All’interno del contenitore pomeridiano con Simona Arrigoni, Massimo Giraldi e Claudio De Tommasi, il conduttore Ivan Cardia ha dialogato in diretta con il Sindaco Gianguido D’Alberto, accompagnando gli ascoltatori in un viaggio tra la storia e l’arte della città. Il primo cittadino, nell’evidenziare come oggi Teramo sia una città in fermento, sia dal punto di vista della ricostruzione e della rigenerazione urbana, grazie all’ingente mole dei finanziamenti intercettati e ai cantieri avviati, sia dal punto di vista culturale, ricordando anche il binomio inscindibile tra la città e i suoi artisti, primo fra tutto l’indimenticato Ivan Graziani e il suo ricordo attraverso il Premio Pigro e la statua di Marco Lodola in largo San Matteo. D’Alberto ha parlato del Castello Della Monica, dell’intervento sul teatro romano, dell’accordo con l’Ateneo per Teramo città universitaria che va a riempirsi dei luoghi e degli spazi della cultura.

Teramo è una città che ha sofferto per i terremoti del 2016-2017, che hanno posto tante problematiche in termini di danni e spopolamento – ha ricordato il primo cittadino – ma che è rinata e si sta trasformando proprio investendo sul suo straordinario patrimonio culturale, sulla sua università, su forte legame tra la comunità e il suo territorio”.

Nel corso del suo intervento il Sindaco ha espresso anche l'orgoglio di tutti i Comuni abruzzesi per il riconoscimento della città di L'Aquila come Capitale italiana della cultura 2026, oggetto della prima parte del programma radiofonico, sottolineando come “la rinascita dell’Aquila sia la rinascita di tutto l’Abruzzo”.

RAI RADIO1 è il contenitore radiofonico del servizio pubblico in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 16 alle 17 ed ha, tra i suoi obiettivi, quello di valorizzare i territori, dando voce a tutti gli angoli d’Italia. La puntata può essere riascoltata on line al link https://bit.ly/3IBD5Xy e dal podcast dell’App “RaiPlay sound”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2024 alle 17:18 sul giornale del 16 marzo 2024 - 18 letture






qrcode