SEI IN > VIVERE TERAMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

San Giacomo: appuntamento lunedì 29 maggio per la conferenza conclusiva del progetto "Maja – Apprendimento Itinerante"

3' di lettura
116

Trasmettere alle nuove generazioni una preparazione che vada oltre la semplice didattica, attraverso l’esperienza sensoriale e il piacere di esplorare i luoghi più incantevoli del territorio in cui vivono. È l’obiettivo, pienamente raggiunto, del Progetto Maja, che verrà raccontato nel corso di una ricca conferenza stampa di chiusura, durante la quale interverranno i giovani protagonisti, oltre a diversi relatori esperti appassionati di natura, storia, educazione.

Il progetto Maja – Apprendimento Itinerante, promosso dal Parco Gran Sasso e Monti della Laga, dall’Unione Comuni Monti della Laga e dai Comuni di Rocca Santa Maria, Valle Castellana, Cortino, Campli, Torricella Sicura, Crognaleto e Civitella del Tronto, in collaborazione con la Ditta Abruzzo Parks, si è svolto attraverso una serie di escursioni, che hanno guidato i giovani studenti degli Istituti Scolastici di Campli-Sant’Onofrio, Torricella-Civitella e Montorio-Crognaleto attraverso i territori montani, per apprendere nozioni riguardanti la flora e la fauna, la storia dei luoghi visitati, ma soprattutto per imparare il rispetto della natura e approfondire la conoscenza storico-naturalistica del loro territorio di appartenenza.

Le guide di Abruzzo Parks hanno accompagnato i ragazzi delle Scuole secondarie di primo grado alla scoperta delle bellezze naturalistiche di Piano Roseto, Guazzano, della Valle degli Scoiattoli, dei sentieri della Cascatella e delle Fontanelle, di Valle Piola, del Ceppo, di San Giacomo, svelando ai loro occhi curiosi non solo la bellezza della Natura, ma anche gli insegnamenti che essa può trasmettere attraverso l’esperienza diretta, stimolandoli a crescere come futuri virtuosi abitanti del mondo.

A conclusione del progetto, per apprezzarne e comprenderne il reale valore, è convocata la Conferenza Stampa di chiusura per lunedì 29 maggio ore 10.00 presso l’Hotel Remigio a San Giacomo di Valle Castellana. All’evento, moderato dalla Dott.ssa Tarcisia Mignucci dell’Unione dei Comuni Monti della Laga, interverranno:

  • l’Avv. Pietro Quaresimale - Assessore Regionale all’Istruzione e alle Politiche Sociali
  • l’Ing. Camillo D’Angelo - Presidente della Provincia di Teramo, dell’Unione dei Comuni Monti della Laga e Sindaco di Valle Castellana
  • il Dott. Tommaso Navarra - Presidente del Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga • Ciro Manente e Anna Consalvo - Scrittori, Ricercatori, Naturalisti e Ambasciatori del Parco
  • Luciano Ruggieri e Claudia Di Nardo (Abruzzo Parks) - Accompagnatori di Media Montagna
  • Il Prof. Andrea Sangiovanni - Presidente di Mac Factory, Spin Off di Unite, e Docente di Storia Contemporanea per Unite
  • il Dott. Piergiorgio Possenti - Responsabile Servizi Sociali e Amministrativi Comunità Montana Gran Sasso e Unione dei Comuni Monti della Laga La Prof.ssa Marianna Lostagnaro - Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Montorio-Crognaleto
  • la Prof.ssa Antonietta Di Taranto - Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Campli-Sant’Onofrio

Accompagneranno inoltre due delegazioni di studenti dei rispettivi Istituti, che racconteranno l’esperienza vissuta in prima persona durante le camminate in natura. A completare la mattinata, due contribuiti video particolarmente interessanti: la proiezione della narrazione digitale “Progetto Maja. Un racconto itinerante” a cura di Emidio Sciannella e il video realizzato da Ciro Manente e Anna Consalvo sull’importanza e la peculiarità del lupo nel nostro ecosistema. Infine i presenti avranno il piacere di assistere alla performance artistica “NATURALmente” di Nancy Fazzini e Sara Palladini, dell’Associazione “Attori senza sipario”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2023 alle 12:46 sul giornale del 23 maggio 2023 - 116 letture






qrcode