SEI IN > VIVERE TERAMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Settimana nazionale della celiachia, anche il Comune aderisce all’iniziativa “Tutti a tavola, tutti insieme”

2' di lettura
46

Nell’ambito della “Settimana Italiana della Celiachia”, il 19 Maggio in tutte le scuole dell’infanzia e nelle primarie a tempo pieno sarà servito un menù con alimenti naturalmente privi di glutine. Menù che sarà proposto anche a tutti gli studenti che osservano una dieta speciale, compatibilmente con i cibi esclusi dalla loro dieta.

Il Comune di Teramo ha infatti aderito all’iniziativa “Tutti a tavola, tutti insieme: le giornate del menù senza glutine”, promossa dall’Associazione Italiana Celiachia per sensibilizzare i bambini e le loro famiglie e far comprendere che “mangiare senza glutine si può, e anche con gusto”.

Per l’occasione, ai bimbi sarà servito un menù che comprende insalata di riso, crocchette di pesce, carote, frutta o dolce (tortina di albicocche).

Siamo sempre stati convinti del ruolo fondamentale delle mense scolastiche nell’alimentazione dei nostri figli – sottolinea il Sindaco Gianguido D’Alberto – e proprio in questa direzione è andata la realizzazione e attivazione del centro cottura realizzato all’interno della scuola De Albentiis, che è stato dotato anche di un locale per la preparazione dei pasti speciali, come quelli per i bambini celiaci, in modo da evitare qualsiasi contaminazione. Per quanto riguarda l’iniziativa del 19 Maggio, abbiamo aderito convintamente alla campagna di sensibilizzazione dell’Associazione Nazionale Celiachia nella consapevolezza che la celiachia sia una condizione che solo in Abruzzo interessa oltre 5.000 persone. Da qui la necessità di una particolare attenzione, soprattutto nelle scuole. Come presidente del comitato ristretto dei sindaci, inoltre, mi preme evidenziare come sia fondamentale investire sempre più nel percorso diagnostico e nel follow up, anche con iniziative di sensibilizzazione. Ancora oggi, infatti, nonostante i notevoli passi avanti, la celiachia resta sottodiagnosticata, con tutto ciò che ne consegue in termini di salute e benessere”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-05-2023 alle 16:54 sul giornale del 17 maggio 2023 - 46 letture






qrcode