Progetto "Dike", il sindaco D'Alberto ha sottoscritto il Protocollo di rete promosso dalla Procura di Teramo

1' di lettura 19/01/2023 - "La violenza, in ogni sua forma, è una sconfitta per tutti. Per questo il progetto "Dike", che vede insieme tutte le istituzioni della provincia di Teramo, è particolarmente importante in quanto va ad agire sia sul sostegno alle donne vittime di violenza, agli anziani vittime di truffa, alle persone vittime di reati informatici, sia sulle azioni volte alla rieducazione e riabilitazione degli autori delle violenze".

Così il sindaco Giuanguido D'Alberto, che mercoledì mattina ha sottoscritto, in rappresentanza del Comune, il Protocollo di rete promosso dalla Procura di Teramo nell'ambito del progetto “Dike” – Sistema integrato di protezione vittime di reato, che prevede la costituzione di una rete tra Istituzioni, Forze dell’Ordine, Enti Locali, privato sociale e terzo settore per fornire adeguata assistenza e ascolto alle categorie vulnerabili..








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2023 alle 10:41 sul giornale del 20 gennaio 2023 - 42 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dNUW





logoEV
qrcode