L’amministrazione comunale incontra i tecnici dell’USR cui è affidata la ricostruzione nel nostro territorio

2' di lettura 22/07/2020 - Al Parco della scienza si è tenuto nel primo pomeriggio della giornata di oggi, 22 luglio, un incontro, voluto dal Sindaco Gianguido D’Alberto, con i quattro tecnici con cui è stata sottoscritta una intesa con l’USR inerente il personale che svolgerà istruttorie delle pratiche di ricostruzione post-sisma per il Comune di Teramo.

I professionisti, che in questo momento stanno svolgendo formazione e prima attività, erano accompagnati dal direttore dello stesso USR Vincenzo Rivera e si sono confrontati con i tecnici dell'ufficio tecnico comunale coinvolti nella medesima attività, alla presenza del Sindaco e del vicesindaco nonché assessore ai Lavori Pubblici, Giovanni Cavallari.

“Ho chiesto questa riunione - rimarca il sindaco D’Alberto - perché al di là dell’ufficio presso il quale sono attualmente incardinati fisicamente, si tratta di tecnici che concretamente costituiscono o devono costituire un ufficio unico, chiamato a lavorare in stretto raccordo e confronto con il personale del nostro settore tecnico e con il personale aggiuntivo del Comune”.

Insomma, nella volontà del Sindaco, per altro sorretta dallo stesso Rivera, il personale chiamato a progettare il futuro in termini di ricostruzione, deve essere dedicato solo ed esclusivamente per le istruttorie della città di Teramo.

In questa direzione, nel corso dell’incontro sono state affrontate le tematiche relative alla collaborazione anche logistica e si è ragionato sulla disponibilità di spazi “Perché l’ufficio - sottolinea con forza il Sindaco - deve rimanere a Teramo”.

Per ciò che attiene la ricostruzione pubblica, è stata riconfermata la volontà di accelerare sulle case ATER e sulle scuole “Per le quali stiamo portando avanti una progettazione mai vista prima d’ora”, conclude lo stesso D’Alberto.

Proprio per consentire maggiore fluidità nelle attività progettuali, da settembre saranno calendarizzate giornate di front-office per i tecnici privati , al fine di rendere sempre più operativa l’Ordinanza 100 emanata dal Commissario Legnini e che costituisce una svolta per lo snellimento delle procedure.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-07-2020 alle 21:42 sul giornale del 23 luglio 2020 - 144 letture

In questo articolo si parla di politica, teramo, comune di teramo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/brm2