Tragica fine per un 43enne osimano, si getta nel vuoto dal ponte autostradale e muore

Ambulanza generico 22/06/2016 - Il male silenzioso, la depressione, sembrerebbe all'origine dell'insano gesto compiuto da Lorenzo Manuali 43enne padre di famiglia osimano che si è gettato dal ponte autostradale del Salinello , sull'A14 in provincia di Teramo.

L'uomo era piuttosto noto in città perché impegnato nel  mondo dello sport dilettantistico. Non sarebbe da escludere che il suo forte stato depressivo potesse dipendere da un recente controllo da parte dell'Agenzia delle Entrate riguardante la società sportiva di cui si occupava. L'uomo sarebbe stato visto scavalcare la rete protettiva del lungo ponte autostradale prima di buttarsi giù. 

 

 

 





Questo è un articolo pubblicato il 22-06-2016 alle 16:00 sul giornale del 23 giugno 2016 - 426 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/ayp8