Iniziativa AIRC per i bambini: 'Giocando si impara a non avere paura'

07/11/2013 - Più volte l'anno i volontari AIRC scendono in piazza ed organizzano varie iniziative tese sempre ad avere come primario obiettivo la ricerca contro il cancro.

Al riguardo va ricordato che nella giornata di sabato 9 novembre, verranno distribuiti i cioccolatini della ricerca e, nella città di Teramo, con il comitato locale della Croce Rossa Italiana, della U.O.C. di Pediatria e Neonatologia del presidio ospedaliero “G. Mazzini” di Teramo e della Onlus Zupirù Clown, i volontari AIRC organizzeranno l’iniziativa “GIOCANDO SI IMPARA A NON AVERE PAURA” dove i bambini coinvolti (circa 100) provenienti dalla Scuola Elementare San Giuseppe (appartenenti alle ultime classi) verranno invitati ad assistere ad uno spettacolo ideato e curato da Zupirù Clown dove verrà spiegato loro che non si deve avere paura quando si è malati, poiché ad oggi esistono numerose cure che permettono di guarire anche da malattie importanti.

I bambini, suddivisi in tre gruppi, saranno invitati ad assistere allo spettacolo che si ripeterà in tre orari differenti, il primo dei quali a partire dalle ore 9, successivamente alle ore 10 e da ultimo alle ore 11. Nell’ambito di tali incontri, il comitato locale della Croce Rossa Italiana coordinerà i bambini nello svolgimento di attività didattiche, ovvero si realizzeranno oggetti di decoro da donare poi al reparto di pediatria del presidio ospedaliero locale.

Lo spettacolo tenuto dalla Onlus Zupirù Clown e le attività didattiche verranno svolte all’interno di una tenda localizzata in Piazza Martiri della Libertà e messa a disposizione dal comitato locale della Croce Rossa Italiana. Va sottolineato che trattasi di un progetto pilota che gli organizzatori auspicano di ripetere anche nei prossimi anni, in concomitanza con la distribuzione dei cioccolatini di AIRC, al fine di coinvolgere tutte le altre scuole elementari presenti nel territorio comunale, ma anche provinciale.

L’appuntamento sarà per sabato 9 novembre 2013 a Teramo – Piazza Martiri della Libertà – con: i volontari AIRC; i rappresentanti del comitato locale della Croce Rossa Italiana; i medici della U.O.C. di Pediatria e Neonatologia del presidio ospedaliero “G. Mazzini” di Teramo; i clown della Onlus Zupirù Clown. Gli ospiti saranno i bambini della Scuola Elementare San Giuseppe di Teramo.

I cioccolatini saranno venduti anche presso l’atrio del presidio ospedaliero “G. Mazzini” di Teramo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-11-2013 alle 18:19 sul giornale del 08 novembre 2013 - 338 letture

In questo articolo si parla di attualità, airc

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/T0H