Commemorazione dei defunti in Questura

02/11/2013 - Una corona d'alloro deposta in ricordo di Settimio Passamonti per ricordare tutti gli appartenenti scomparsi.

Questa mattina, con inizio alle ore 9:00, la Polizia di Stato di Teramo ha ricordato con una cerimonia in Questura tutti i propri defunti.

E’ stata deposta una corona d’alloro alla lapide che ricorda l’Allievo Sottufficiale Settimio Passamonti di Mosciano S. Angelo che 37 anni fa venne ucciso a Roma nel corso dell’attività di servizio. Presenti i parenti di Settimio Passamonti.

La funzione religiosa ha vissuto un commovente momento di preghiera con Don Enzo Pichelli che ha unito nel ricordo di tutti i defunti della Polizia di Stato morti in servizio e non.







Questo è un articolo pubblicato il 02-11-2013 alle 15:42 sul giornale del 03 novembre 2013 - 1100 letture

In questo articolo si parla di Alfonso Aloisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/TVt