Prevenzione femminile - 'Nastro in Rosa' oltre le migliori aspettative

1' di lettura 30/10/2013 - L’appuntamento con “Nastro in Rosa” ha riscosso un indubbio successo andato oltre le migliori aspettative. Due chitarre hanno aperto la manifestazione proposta dallo staff di ‘Imprefetto Parrucchieri’ e dall’associazione socio-culturale Giusta-Mente di Teramo.

Uno scenario fuori dal tempo che ha visto coniugarsi tra loro arti diverse: dalla musica alla pittura, dalla poesia all’estetica in senso stretto.

Un viaggio lungo un sentiero proteso al rispetto della natura. Un tappeto di foglie variopinte mescolato a bacche rosse è diventato infatti dimora di testi poetici dedicati alla sofferenza che il grande male del secolo suscita.

Ma anche sfondo di dipinti che hanno dato forza a questa giusta causa incoraggiandola e stimolandola. Obiettivo la sensibilizzazione di un numero sempre più ampio di donne sull’importanza vitale della prevenzione.

Alla sensibilità racchiusa nell’arte pittorica si è poi unita quella dello staff di Imperfetto Parrucchieri che dal vivo, di fronte ai partecipanti presenti, ha preparato tre differenti acconciature. Tutte arricchite esclusivamente con elementi naturali, foglie di vite rossa e piccoli rami di bacche color arancio.

Ha chiuso l’evento una sfilata di abiti indossati da giovani donne e costruiti unicamente con materiali di riciclo. “La natura può allestire davvero spettacoli suggestivi ed incoraggiare cause molto importanti nella vita di ciascuno”, affermano Paola Amante e Cristina Mincione rispettivamente presidente e vice presidente dell’Associazione Giusta-Mente.

Tania Patragnoni, responsabile del salone Imperfetto Parrucchieri, ha aggunto: “Solo un costante atteggiamento di fermezza ci aiuta ad affrontare le sfide, anche le più dure. trasformandole in esperienze creative. Positive e propositive”.








Questo è un articolo pubblicato il 30-10-2013 alle 14:51 sul giornale del 31 ottobre 2013 - 912 letture

In questo articolo si parla di cultura, Alfonso Aloisi, imperfetto parrucchieri, teramo, nastro in rosa, paola amante, cristina mincione, associazione giusta-mente, tania patragnoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/TOQ